Come treni alla stazione - Manuela A. De quarto

Una scrittura delicata e vera

Dal ventisei novembre in anteprima su Amazon
Dal ventotto novembre in libreria

Il libro

Nel marzo del 1978, il più caldo mai registrato in Sicilia, la piccola Titì viene scelta per interpretare la Vergine Maria nella processione del paese in occasione della festa di San Giuseppe.

Casteddu è un posto dove è facile entrare… ma non altrettanto facile è andarsene: troppi segreti circondano quel luogo colmo di fantasmi, di verità non dette, di personaggi bizzarri e misteriosi.

La celebrazione della festa di San Giuseppe e la preparazione per il difficile ruolo che Titì dovrà interpretare saranno l’occasione per scoprire alcuni di quei segreti, per intraprendere un viaggio verso verità scomode e troppo a lungo taciute.

“Guardala bene,” disse “è l’immagine della purezza”

I personaggi che l’accompagneranno nel suo viaggio, nel bene e nel male, riveleranno il volto di una Sicilia al tempo stesso splendida e crudele.

Perché siamo tutti come treni alla stazione: pronti a partire verso la verità, ma spaventati nel lasciare le nostre comode bugie.”

Sull'autrice

Manuela A. De Quarto

Classe 1984, Manuela De Quarto considera il suo padre spirituale Giovanni Verga e come lui è nata e cresciuta in una Catania tinta di nero come la pietra lavica e di blu come il mar Jonio. Organizza corsi di narrazione, cinema e psico-narrazione nella sua città. Da ottobre 2021 è il direttore didattico e docente di teoria e tecnica della narrazione della prima Scuola di Scrittura e Storytelling di Catania, made in Viagrande Studios.

Anteprima presto disponibile

In primo piano

Dai nostri social

I nostri valori

idea, icon, light

Sostenibilità

Lavoriamo costantemente per migliorare il nostro impatto ambientale come azienda e come cittadini, attraverso una commistione di stampa tradizionale e print on demand

idea, icon, light

Attenzione
agli autori

Siamo in prima linea per dedicare ai nostri autori l'attenzione che meritano.

idea, icon, light

Scrittori
emergenti

Siamo una casa editrice non a pagamento, che persegue l'obiettivo di rendere l'editoria un settore più etico.

Cookie Consent with Real Cookie Banner