Tutta la pioggia del cielo, recensione di Letizia Bilella

Claudia e

Mattia, una coppia che sta insieme da diversi anni che sta attraversando un periodo di aspra crisi. La narrazione si apre con Mattia bloccato nel traffico napoletano, in una giornata di pioggia. Le uniche parole che ritornato a casa riesce a dire a Claudia sono quelle per spiegarle di non amarla più, dopodiché se ne va in albergo dove un incontro particolare lo porrà di fronte alle proprie responsabilità, inducendolo a riflettere e a ripensare ai momenti importanti della sua relazione.

Pagine che fanno riflettere in quanto scritte benissimo; personaggi tratteggiati benissimo, ricchi di sfumature che portano il lettore a provare a sua volta sentimenti contrastanti. Terza protagonista della storia: Napoli.

Un’attenta riflessione sulle relazioni di coppia che porta il lettore a guardarsi dentro ponendosi dei quesiti per capire e comprendere ciò che si desidera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cookie Consent with Real Cookie Banner