Intervista a Marta Pesci, leggi l’anteprima di Land Magazine

Mancano solo sei giorni all’uscita di Cinque volte azzurro (prima di morire) il nuovo libro di Marta Pesci. Per festeggiare l’evento con il nostro speciale countdown, abbiamo deciso di farvi leggere in anteprima la prima parte dell’intervista che svela alcuni retroscena del romanzo. L’intervista è stata ideata e condotta da Elisabetta Venturi, scrittrice Land Editore (“Il vestito rosso, 2021”) che ringraziamo per il prezioso contributo.

Confronti: Elisabetta Venturi dialoga con Marta Pesci

a cura di Elisanetta Venturi

Leggere libri è una passione che non sempre riusciamo a
soddisfare: scopri il progetto Serie da Leggere!
www.seriedaleggere.it
è sempre l'ora per leggere

Elisabetta: Quella di Cinque volte azzurro è stata una lettura incredibile, tanto che non riuscivo a staccarmi. Ho sentito le emozioni della protagonista come se fossero le mie, sentivo la sua frustrazione dentro di me. Tratta argomenti impegnativi e delicati, ma con grande semplicità e con una leggerezza che ti fa scivolare via le parole. Un inno alla vita. Complimenti, davvero notevole. Cosa ti ha fatto venire questa idea tanto particolare? Perché hai scritto questo libro che, forse possiamo dirlo, tratta il tema del suicidio?

Marta:  L’idea è nata dal mio lavoro. Dalle mie esperienze. Lavoro in un centro di salute mentale, sono un tecnico della riabilitazione psichiatrica – che è un educatore specifico per la salute mentale. Non sono né una psichiatra né una psicologa. Sono una figura a parte. In particolare, al momento mi sto occupando di un progetto che riguarda i giovani dai 18 ai 25 anni. 

 

 

Continua su Land Magazine
Disponibile dal 27 Ottobre
Dai uno sguardo a tutti i contenuti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cookie Consent with Real Cookie Banner