“Ti ho aspettata così tanto” di Giulia Palma

Ti ho aspettata così tanto

è il titolo del nuovo romanzo di Giulia Palma, già co-autrice della raccolta “E a Natale arrivi tu” e presto in libreria con Land Editore.

La storia

di una generazione di donne accomunate da un unico grande denominatore: la capacità di amare oltre il tempo, oltre gli errori,  e soprattutto la capacità di perdonare e di poter immaginare un nuovo inizio.

Giulia Palma, la biografia

Giulia Palma vive nel cuore della Toscana e ha una doppia vita: per i colleghi e gli studenti è una ricercatrice di matematica applicata, curiosa ed entusiasta, che vive il suo lavoro come una serissima e intrigante missione.
Di sera, invece, entra in una dimensione misteriosa che solo lei conosce: quella dei romanzi, i racconti, le fiabe, di cui è da sempre un’accanita lettrice. Si strugge per le eroine di Jane Austen e delle sorelle Brontë. Piange per le protagoniste di Lev Tolstoj e di Margaret Mitchell. Giulia ama scrivere, il suo modo per evadere dalla realtà, sin da quando ha imparato a farlo, all’età di tre anni. All’epoca, disegnava dei piccoli libri a fumetti, poi, crescendo è passata a racconti e romanzi veri e propri, spaziando dal genere giallo al romance, fino al fantasy. Attinge le sue storie dalla vita in cui si imbatte quando smette di pensare e lascia evaporare le idee in immaginazione, mentre cammina per le strade di città, o per gli impervi sentieri nella natura. La scrittura, per lei, nasce da un’urgenza emotiva che si trasforma poi in una sfida formale.
Nel tempo libero, Giulia ama viaggiare e fare sport. Per molti anni ha giocato a tennis, a cui ha affiancato un’alternanza di nuoto, danza e judo. Attualmente va a correre mentre divora audiolibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cookie Consent with Real Cookie Banner